Elenco blog personale

domenica 7 maggio 2017

6 maggio - Ancora una lavoratrice immigrata muore sul lavoro



Vercelli, crolla il muro di un magazzino di riso: muore immigrata filippina
Ha ceduto una parte divisoria del locale facendo cadere quintali di cereale sulla donna che è rimasta soffocata


di FLORIANA RULLO


05 maggio 2017
È morta schiacciata dal muro del magazzino in cui lavorava. Ma soprattutto dai quintali di riso che il locale ospitava che le sono caduti addosso e l'hanno di fatto soffocata. L'incidente è avvenuto nella cascina Colombina di frazione San Marco, nella campagne di Villarboit, nel vercellese. La donna, di origine filippina, si chiamava Engracia Yuncion e aveva 51 anni. Insieme al marito stava preparando un locale che avrebbe dovuto contenere il cereale quando una parete divisoria ha ceduto all’improvviso e la donna è stata schiacciata morendo soffocata. Inutile i soccorsi, arrivati sul posto: i medici del 118 non hanno potuto che costatarne il decesso.


Nessun commento:

Posta un commento