Elenco blog personale

domenica 16 aprile 2017

16 aprile - A proposito della legge/delega del governo sul sostegno e l'assistenza ig/personale agli studenti disabili



Alcuni recenti comunicati di sindacati come l'USB o la FederAta risultano come minimo ambigui sulla questione assistenza igienico-personale agli studenti disabili nelle scuole pubbliche che , a seguito dell'approvazione della vergognosa legge delega sul sostegno da parte del governo Gentiloni/Fedeli, si vuole scaricare ai collaboratori scolastici.
seppur questi comunicati denuncino il fatto che tale servizio non potrebbe essere espletato dai collaboratori scolastici, oberati da molteplici mansioni e per i quali, ribadiamo, nel CCNL si parla di generica assistenza di base, seppur dicano in modo generale che occorrono operatori specializzati per tale servizio, seppur denuncino la logica del governo di continuare a risparmiare su servizi sociali pubblici, non sono però netti e chiari nel respingere decisamente la legge del governo provando ad utilizzare tutti i mezzi possibili e fino in fondo, e dicendo in ultima analisi che con dei "corsi adeguati", un "aumento di stipendio" e con "nuove assunzioni" i collaboratori dovrebbero alla fine accollarsi quest'altra mansione.
Ribadiamo che servizi come quello di assistenza igienico-personale devono essere svolti dalle figure specializzate, solo in Sicilia nelle scuole da circa 20 anni sono in campo quasi 2000 operatori specializzati, che oggi il governo vuole cacciare via dal mondo del lavoro come se nulla fosse.
Le posizioni espresse nei comunicati dei sindacati sopra citati stanno oggettivamente sul terreno scelto dal governo, che vuole svendere il servizio di assistenza solo per risparmiare sulla pelle di alunni disabili e lavoratori,  scatenando l'ennesima guerra tra poveri.
Le "nuove assunzioni" dei collaboratori scolastici devono essere fatte a prescindere dalla questione dei disabili e da ogni altra questione, visti i pesantissimi tagli negli anni agli organici, così il personale assistente specializzato esistente nelle scuole, che oggi è a serissimo rischio lavorativo, si deve cercare di salvaguardarlo, perchè l'assistenza igienico-personale è uno di quei servizi che deve essere svolto da personale dedicato che si occupa esclusivamente di questo delicato compito.
Abbiamo già detto che è una lotta alquanto difficile ma così va portata avanti... altre posizioni sono oggettivamente dannose e fuorvianti per i lavoratori.
SLAI COBAS PER IL SINDACATO DI CLASSE 
15 Aprile 2017 



Nessun commento:

Posta un commento