Elenco blog personale

venerdì 24 novembre 2017

24 novembre - Ilva e Arcelor/Mittal: il 6 dicembre se ne parlerà a Taranto



Incontro nazionale sull'Ilva e processo Ilva
6 dicembre

anniversario della strage della Thyssen

ore 11 Tribunale Taranto
ex corte d’appello quartiere Paolo VI

ore 15.00 incontro pubblico
con associazioni comitati, operai, familiari,
avvocati, parti civili al processo
sia locali, che regionali e nazionali
presso la Biblioteca Comunale p.le Bestat

info
bastamortesullavoro@gmail.com
3471102638

24 novembre - Lombardia "terra di eccellenze". Si ma di morti sul lavoro, con Milano capitale



Aumentano gli infortuni sul lavoro in Lombardia con Milano maglia nera: + 2,1%

I casi mortali tra gennaio e settembre sono stati 94, 14 in più dell'anno scorso. Maglia nera a Milano con 29.060 incidenti , il 33,6% del totale


23 novembre 2017
Crescono ancora gli infortuni sul lavoro in Lombardia. Secondo i dati Inail, aggiornati al terzo trimestre, tra gennaio e settembre sono stati 86.614 (+2,1%, inclusi quelli in itinere). Milano è al primo posto per numero di incidenti (29.060 casi, il 33,6% del totale, con un incremento sul 2016 del 3,8%), seguita da Brescia (13,6%) e Bergamo (12%). I casi mortali nello stesso periodo sono stati 94, 14 in più dell'anno scorso.

24 novembre - MAI PIU' EURECO! Sosteniamo la denuncia e la lotta del Comitato vittime e familiari



Paderno Dugnano, resta lo spettro della riapertura di Eureco
No del Tar, ma l'azienda fa ricorso. Il comitato vittime al sidaco Sala: "Mai più, per rispetto dei morti"
di DANIELA SALERNO
Pubblicato il 23 novembre 2017 


Paderno Dugnano, 23 novembre 2017 - Il Comune di Paderno Dugnano si è costituito in giudizio al Consiglio di Stato contro il ricorso alla sentenza del Tar che bloccava di fatto l’autorizzazione rilasciata dalla Città Metropolitana all’apertura di una nuova azienda di stoccaggio rifiuti a Paderno Dugnano. In un primo momento sembrava che a fianco dell’azienda, la Tecnologia&Ambiente, ci fosse anche la Città Metropolitana, ma ieri gli uffici hanno comunicato la decisione di non “accompagnare” la società in questa battaglia legale.

24 novembre - Fare un Mausoleo della Thyssen per ricordare la Strage di 10 anni fa, caro Bocuzzi non renderà Giustizia agli Operai ASSASSINATI. L'UNICA GIUSTIZIA E' PROLETARIA



Bocuzzi sulla Thyssen: “Fare di quella fabbrica un monumento è un dovere della città”
Salvato da un carrello che fece da barriera alle fiamme che invadevano tutto non ha ancora trovato la pace: «Trasformarla in mausoleo sarebbe un atto dovuto»
Un’immagine dentro la Thyssen abbandonata, dieci anni dopo il rogo

Pubblicato il 23/11/2017
Ultima modifica il 23/11/2017 alle ore 10:51
lodovico poletto
torino 


Guardi le fotografie di 10 anni fa e salta fuori lui, con quella sua faccia macchiata di nero, e la giacca della tuta blu, mezza aperta sul petto. Un’istantanea un po’ sfocata, scattata nei corridoi dell’ospedale il mattino dopo l’esplosione nella fabbrica. Era un ragazzone di 34 anni Antonio Boccuzzi, quando vide morire la sua «famiglia». La «mia famiglia» dice proprio così, adesso, dieci anni dopo la tragedia della Thyssen.

giovedì 23 novembre 2017

23 novembre - 30 novembre Presidio dei lavoratori exPasquinelli Taranto



ex-pasquinelli - IL 30 DALLE 10 ALLE 12 PRESIDIO CON ASSEMBLEA SOTTO PALAZZO DI CITTA' Slai Cobas
Al Sindaco di Taranto
Al presidente della Task Force
al Dr. Basile - Task Force
Al vicesindaco di Taranto
All'ASs. Motolese
TA. 21.11.17
La scrivente O.S. chiede la convocazione di un Tavolo entro il mese sulla problematica degli appalti del Comune, in particolare quelli riguardanti i lavoratori ex Pasquinelli, i lavoratori degli Uffici
comunali, le lavoratrici degli asili comunali.
E' assolutamente necessario discutere PRIMA che vengano fatti i rispettivi capitolati di appalto.
Non vogliamo trovarci ancora una volta di fronte a appalti al massimo ribasso, che non rispettano le condizioni e i diritti dei lavoratori.
Nello stesso tempo vogliamo appalti che uniscano lavoro a servizio necessario per la cittadinanza.

23 novembre - da tarantocontro: le inziative dei lavoratori cimiteriali



Cimitero - i lavoratori in assemblea a S:BRUNONE decidono iniziative di informazione, confronto e lotta
l'assemblea dei lavoratori riunitasi nella giornata di martedì 21 novembre
ha deciso di chiamare  Sindaco e Amministrazione comunale - con informazione alla stampa e alla città -  a un confronto al Cimitero sulla nuova gara d'appalto  - che deve garantire lavoro per tutti, orari confermati - ma in più un miglior riconoscimento contrattuale del lavoro cimiteriale
Il capitolato d'appalto per la gara deve contenere i fondi necessari che permettono questi obiettivi.
I lavoratori hanno inviato alla Amministrazione più proposte di tabelle salariali e di tipologia contrattuale, su cui l'Amministrazione non ha dato una risposta positiva. Martedì 28 novembre ore 11 al cimitero s. brunone è indetto un incontro  dei lavoratori in assemblea con invito al Sindaco a venire a confrontarsi con i lavoratori e ad ascoltare le loro ragioni, al servizio di un miglior servizio cimiteriale per la città.

22 novembre - A quasi 7 anni dalla strage dell'Eureco, istituzioni e padroni vogliono crearne un'altra: la denuncia del Comitato familiari e lavoratori Eureco



Buongiorno
in allegato inviamo il comunicato stampa di medicina Democratica e Comitato a sostegno dei famigliari delle Vittime
e dei Lavoratori Eureco, in merito al ricorso che Nuova Tecnologia e Ambiente e Città Metropolitana hanno fatto
al Consiglio di Stato contro la sentenza del TAR che ha sospeso l'attività dell'azienda.